Baia delle Zagare

Baia delle Zagare – Mattinata – Gargano – Puglia

Localita’ > Mattinata

Baia delle Zagare è una delle più belle spiagge del Gargano e si trova nei pressi di Mattinata

La Baia delle Zagare è una delle più belle baie del Gargano impreziosita dall’Arco Magico.

La Baia delle Zagare si trova a circa 12 km da Mattinata in direzione di Vieste.

Questa fantastica Baia nella costa Sud del Gargano, tra Mattinata e Vieste, prende il suo nome dai profumatissimi fiori di zagare.

Le zagare sono i fiori delle spose secondo l’antica usanza dei cavalieri di regalare i fiori d’arancio alle proprie spose per abbellire l’abito da sposa nel giorno delle nozze è stata tramandata nei secoli fino ad oggi.

Infatti vengono chiamati anche fiori di arancio, non perche’ siano fiori dell’albero di arancio : essi sono i fiori dell’albero di limone, diffusissimo nel Gargano.

I fiori del Limone (Zagare) possono essere solitari o a coppie e i petali, quando i germogli sono giovani, hanno una colorazione biancastra all’interno e violacea esternamente.

Il limone è una specie rifiorente: in condizioni climatiche temperate, come il Gargano, si riproduce per tutto l’anno, sebbene i flussi principali di fioritura si concentrino in primavera con la produzione dei limoni invernali (Primifiori) e a settembre con la produzione dei cosiddetti verdelli, che matureranno nel giugno successivo.
Tuttavia già i primi germogli sono visibili in inverno.

Baia delle Zagare

Tipici del paesaggio di Baia delle zagare sono i suoi due faraglioni che svettano dal mare.

Questi due faraglioni di straordinaria bellezza, emergono dallo splendido mare turchese e cristallino di una delle più belle baie del Gargano.

I faraglioni di Baia delle Zagare, sono talmente belli e rinomati, che sono diventati uno dei più importanti simboli delle bellezze naturalistiche di tutta la Puglia e del Parco Nazionale del Gargano in particolare.

Sono costituiti di candida ed abbagliante pietra, così come le rocce bianche ed a strapiombo sul mare che costituiscono la Baia delle Zagare.
Uno dei due faraglioni in particolare, colpisce per la sua forma ad arco quasi perfetta.
Esso sembra quasi essere stato scolpito dalle mani di un artista esperto; in realtà questo magnifico e maestoso faraglione è stato plasmato direttamente dalle mani sagge della natura.

Il nome di questo faraglione è infatti l’Arco magico.
In realtà nel mare della zona del Gargano, questo non è il solo ammaliante arco in pietra che nasce e si tuffa nelle splendide acque marine.
Sempre nell’incantevole tratto di litorale che va da Mattinata a Vieste si può ammirare anche il delizioso Arco degli Innamorati.
Entrambi i faraglioni di Baia delle Zagare, che si trovano peraltro non lontano dalla costa, sono visitabili dal mare grazie alle imbarcazioni che quotidianamente, effettuano delle escursioni in questo tratto di litorale.

In questa parte della costa si possono peraltro ammirare delle splendide grotte marine, di straordinaria bellezza.
Per le imbarcazioni che effettuano queste gite, i faraglioni di Baia delle Zagare, simbolizzano il riferimento in mare, che sta ad indicare che l’escursione sta finendo.

Proprio di fronte ai faraglioni, troviamo una splendida spiaggia di chiara ghiaia che invita ad una tappa quasi obbligata per fare un bagno indimenticabile in acque terse ed incontaminate.

L’emblema imponente delle rocce di Puglia che si innalzano dal mare a pochi metri dalla riva, la bella spiaggia ghiaiosa.
Baia dei raggiungibile con un ascensore scavato nella roccia o da una scala con una vista mozzafiato e le bianche scogliere.
La Baia di Mergoli si riflette nel profondo mare blu per dare ai visitatori magiche emozioni.

Scegli il Gargano che vuoi tu!

con hotelsgargano.it