Le Lagune di Lesina e Varano

Le Lagune di Lesina e Varano

Escursioni

Escursione per conoscere le Lagune di Lesina e Varano

I laghi salati del Gargano e oasi naturalistiche

LE LAGUNE DI LESINA E DI VARANO

ESCURSIONI E VIAGGI AI LAGHI SALATI DEL GARGANO

Danze di aironi bianchi sulle sponde della laguna di Lesina.
Lago di Varano con le Isole Tremiti in lontananza

Lesina, detta anche la porta del Parco Nazionale del Gargano, è situata su una piccola penisola, nella parte meridionale dell’omonima laguna, tra le più grandi del mediterraneo.

Presso il litorale garganico a nord, dove i declivi discendono più dolci, appaiono due laghi: il Lago di Varano e il Lago di Lesina, piuttosto lungo e stretto.
Entrambi sono separati dal mare da sottili strisce sabbiose.
Costituiscono il luogo di svernamento della maggior parte degli uccelli acquatici,in particolare di anatre e folaghe, di cui sono state censite fino a settantamila presenze.
Gli ambienti umidi delle Lagune sono popolati da numerosissime specie di uccelli, tra cui la Folaga, il Germano maschio e femmina (detti capoverde e mallarda), il Moriglione (detto caporosso), l’Alzavola (detta terzella), la Volpoca (chiamata fiscone), la Gallinella, la Garzetta, il Falco di palude, il Martin Pescatore, il Cavaliere d’Italia, l’Airone.

Inoltre sono oltremodo interessanti per gli ambienti dunali e retrodunali di macchia mediterranea e per la loro fauna ittica, come le anguille provenienti dal mare dei Sargassi.
E’ possibile visitare, a Lesina, il Giardino Botanico, il Museo Etnografico “La casa del pescatore”, con un’antica capanna in canna e paglia, reti e attrezzi che riproducono le tecniche di pesca antiche e moderne.

Molto interessante è anche il museo Naturalistico, con il nuovo “Acquario di acqua salmastra”, unico in Europa, dove sono riprodotti in 13 acquari, gli ambienti della natura e della zona umida.

Con HOTELS GARGAN , in collaborazione degli operatori della LIPU, potete organizzare un’escursione guidata in laguna con i catamarani, con approdo nel canale Acquarotta per la visita dei Lavorieri.

Si prosegue dopo con l’escursione nel sentiero – natura dell’Oasi LIPU, che dalla pineta, attrezzata con un’area da pic-nic e palestra verde, arriva fino al mare.
• Escursioni guidate nella laguna di Lesina, con il sandalo (imbarcazione tipica) e degustazione del pescato;

•Pescaturismo;

•Birdwatching;

•Progetti di educazione ambientale;

•Iscrizione per apprendista pescatore;

•Pesca notturna.

Periodo: tutto l’anno
Durata: giornata intera

Presso il Centro visite di Lesina, sarà possibile visitare il Giardino Botanico, il Museo Etnografico “La casa del pescatore”, con un’antica capanna in canna e paglia, reti e attrezzi che riproducono le tecniche di pesca antiche e moderne. Molto interessante è anche il Museo Naturalistico, con il nuovo “Acquario di acqua salmastra”, unico in Europa, dove sono riprodotti in 13 acquari, gli ambienti della natura e della zona umida.

Escursione di 45 minuti in catamarano per conoscere l’isola di San Clemente e per gustarsi una giornata di sano divertimento e relax.

All’ora d pranzo è previsto un breve snack presso il Lido Balneare “Diamante” in cui i partecipanti potranno rifocillarsi del pranzo (un primo, un secondo, un contorno e acqua) e godersi il mare cristallino di Località Punta di Pietre Nere.

Il pomeriggio prevede inoltre un’appassionante escursione per conoscere le rocce vulcaniche di Punta di Pietre Nere che vantano più di 200 milioni di anni , le più antiche d’Italia e perlustrare il Bosco Isola che racchiude uno splendido esempio di macchia mediterranea con boschi di leccio, pino frammisti a carpino e olmi, Cisto di Clusio, macchie di ginepri, olivastri, lauro, lentisco, mirto, rosmarino che contribuiscono a creare un caratteristico profumo che inebrierà i visitatori.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA:

Ore 8,30: Partenza dalla localita’ predefinita

Ore 10,00: Arrivo a Lesina e visita del Museo Etnografico, della Casa del Pescatore e dell’Acquario delle specie ittiche lagunari, primo in Europa d’acqua salmastra;

Ore 12,00: Viaggio alla scoperta della Laguna Blu: passeggiata in catamarano sul lago di Lesina e per conoscere l’Isola di San Clemente;

Ore 13,00: Pranzo presso il Lido Balneare “Diamante (1 primo, 1 secondo, 1 contorno e acqua) ed accesso alla spiaggia per balneazione e relax;

Ore 16,30: Escursione guidata per conoscere gli affioramenti costieri di Punta di Pietre Nere, rocce vulcaniche che vantano più di 200 milioni di anni, le più antiche d’Italia e visita del Bosco Isola;

Ore 19,00: Ritorno

Ore 20,30: Arrivo alla destinazione predefinita.

Inoltre potrà prevedersi un gradito fuori programma pomeridiano per i partecipanti, quale la visita della suggestiva Grotta di San Michele Arcangelo sita a Cagnano Varano.

L’Escursione comprende:

– Eventuale trasferimento in pullman . – Accompagnamento didattico di una Guida esperta in botanica e beni culturali;
– Accesso al Centro visite (Museo etnografico, Casa del Pescatore, Acquario delle specie ittiche lagunari);
– Escursione di 45 minuti in catamarano sul lago di Lesina;
– Pranzo presso il Lido balneare “Diamante” in località Punta di pietre nere;
– Accesso al lido balneare ed escursione pomeridiana.

EQUIPAGGIAMENTO: Comodo e sportivo, scorta d’acqua, cappellino, telo e costume da bagno.

Mappa dei Laghi di Lesina e Varano

Scegli il Gargano che vuoi tu!

con hotelsgargano.it